Ricerca personalizzata

sabato 15 settembre 2012

Muffin limone e mirtilli

Ancora appanzata mesta mesta aggiungo questo post che innaugura le ricette nel nuovo forno! Eh sì, perchè il mio ormai stava dando forfait e quando ci siamo trasferiti abbiamo trovato la bella sorpresa di una casa nuova (che per gli standard militari non è così scontato!) con tutti i comfort, tra cui un forno ventilato niente male che mi ha evitato l'acquisto. E non ho neanche dovuto aspettare troppo per innaugurarlo visto che il caldo ci ha abbandonato lasciando il posto a questa mezza temperatura niente male.
Quindi via di muffin! Il mio dolcetto preferito: un piccolo sfizio, veloce da preparare e versatile, insomma il massimo; questa volta vi presento i miei muffin limone e mirtilli.


La ricetta è stata presa dal web, non ricordo di preciso dove quindi chiedo venia e se qualcuno ne vuole rivendicare la paternità me lo scriva pure senza problemi.
Spero di riuscire a postare più ricette da adesso in poi, anche perchè ora che ho di nuovo a disposizione il computer fisso mi sono ritrovata una caterva di foto di piatti preparati in questi mesi! Ma soprattutto spero che dal prossimo post sarò spanzata perchè sono ancora una volta andata oltre la data presunta :((



INGREDIENTI
Farina 200g
Burro 60g
Zucchero 150g
Uovo 1
Lievito 1 cucchiaio
Bicarbonato un pizzico
Limone 1 (succo e scorza)
Latte + succo del limone 200ml
Mirtilli q.b.
Zucchero a velo per decorare



PROCEDIMENTO
Fondere il burro e lasciar intiepidire.


Come per tutti i muffin il procedimento è di mescolare gli ingredienti secchi in una ciotola e quelli umidi in un'altra, per poi unirli successivamente senza che però il composto risulti perfettamente omogeneo; in questo caso si lasciano fuori i mirtilli che verranno aggiunti dopo.


A questo punto riempire gli stampini per tre quarti e poi aggiungere i mirtilli, io ne ho messi cinque o sei per muffin e la quantità era secondo me perfetta.


Infornare a 180º per una quarantina di minuti.


Una volta raffreddati (se riuscite a non mangiarli caldi fumanti), spolverizzare di zucchero a velo e servire.


BUON APPETITO!