Ricerca personalizzata

domenica 13 dicembre 2015

Brownies cioccolato e noci travestiti di Natale

Quest'anno il Natale sta arrivando un po' in sordina, molte feste e aggregazioni, soprattutto in ambito militare, sono state posticipate o annullate a causa degli attentati del 13 novembre. Quindi in sostanza i miei nani si sono persi un po' di goûter, guadagnadoci in pomeriggi di sonno (di solito vengono fatte sempre nel periodo della loro siesta del mercoledì), mentre io mi sono risparmiata un bel po' di torte e dolcetti in tema natalizio che con il terzo nano appena arrivato non è che mi dispiaccia così tanto, anche se generalmente amo moltissimo questo genere di impegno.
Però se c'è una cosa che non è stata eliminata è la vendita delle torte a scuola il venerdì pomeriggio e questa settimana era il turno delle sezioni dei miei due nani e in più riprese sono riuscita a fare questi brownies cioccolato e noci travestiti di Natale!


Visti sul terribile Pinterest, che mi tiene incollata ore allo schermo prendendo idee su idee per i miei piatti che non so se mi basterà una vita per provarli tutti, ho pensato che sarebbero stati molto apprezzati dai bimbi, sia perché di cioccolato, sia perché decorati e infatti così è stato.
Non sono difficili e possono essere adattati a quello che avete in casa o potete comprare: potete fare una semplice torta al cioccolato, usare bastoncini di liquirizia o Christmas candy (i bastoncini rossi e bianchi per intenderci) per il tronco, glassa colorata o penne alimentari per le ghirlande, qualsiasi tipo di decorazione per le palline e la stella, sia che vogliate farle voi, sia che compriate quelle già fatte. Insomma sbizzarritevi e finite le scorte che avete da parte come ho fatto io ;P

Prima di lasciarvi alla ricetta voglio partecipare al giveaway di Arabafelice in cucina, che, come ogni anno sotto Natale festeggia il suo blog regalandoci la possibilità di vincere qualcosina.


Partecipo non solo per eventualmente riuscire a portarmi a casa un oggetto X, ma perché il suo è uno dei blog che mi piace andare a leggere al di là delle ricette. Apro spesso la sua pagina non perché la ricetta sia interessante, ma perché quello che lei scrive lo è. Più di una volta ho pensato (e forse devo averglielo anche detto in qualche commento) che dovrebbe scrivere un libro sulle sue avventure in quell'angolo di mondo così particolare in cui vive! ...poi vabbè già che ci sono do un'occhiata anche alle ricette, veloci, furbe, spesso vere e prorie americanate a cui non si può proprio dire di no!
Quindi buon blogcompleanno e non smettere mai di renderci partecipi della tua vita e delle tue furbate in cucina!



INGREDIENTI
Farina 00 150g
Sale un pizzico
Lievito 1/2 bustina
Cioccolato fondente 200g
Burro 150g
Zucchero 200g + zucchero vanigliato homemade 50g
Uova 4
Noci 70g



PROCEDIMENTO
Sciogliere a fuoco molto dolce il burro e il cioccolato.


Mescolare la farina con il lievito e il sale.


Mescolare il burro e il cioccolato sciolti con lo zucchero.


Aggiungere le uova, una ad una.


Infine aggiungere la farina e le noci spezzettate grossolanamente.



Io ho utilizzato lo stampo FetteXfette della Guardini che mi era stato spedito secoli fa e che ho utilizzato troppo poco, visto quanto belle e precise vengono così le fette! In questo caso poi risparmia una buona parte di lavoro regalandomi degli alberelli tutti uguali uno all'altro!


Per decorare aspettate che i brownies si raffreddino per bene e infilate per prima cosa il tronco, facendo attenzione ad eventuali noci


Per decorare io ho usato delle penne alimentari brillantinate per le ghirlande, fiocchi di neve e palline colorate per le decorazioni dell'albero e infine la pdz gialla per fare la stella.


Potete davvero sbizzarrirvi e più siete brave manualmente, meglio vi riusciranno!


Un tocco in più: la candela che renderà davvero natalizio questo piatto :)


BUON APPETITO!

4 commenti:

  1. QUANTO SONO CARINI QUESTI ALBERELLI E ANCHE MOLTO GOLOSI. BRAVISSIMA!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  2. Grazie di cuore della bellissima dedica <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non c'è di che, quando una cosa è vera lo è e basta ;)

      Elimina

Incantata di ascoltare quello che hai da dire!