Ricerca personalizzata

venerdì 6 giugno 2014

Mafalde integrali con pomodorini e sugo di erbe aromatiche e fiori

Ci sono scoperte che ti cambiano davvero la vita da expat e quella di aver trovato un fruttivendolo (ma non solo, visto che vende anche formaggi e altre gourmanderie) proprio dietro casa mia, da raggiungere dopo una perenne salita, ma che poi diventa discesa, è proprio una di queste scoperte.
Non solo un semplice fruttivendolo, ma un produttore locale che vende frutta e verdura di stagione, messe in vetrina per farsi ammirare come un diamante nella vetrina di un gioielliere, con dei sapori che fanno urlare di gioia il mio palato. Perchè qui tutte queste cosucce non sono poi così scontate e i prezzi di questo gioielliere della natura non sono poi molto più alti del mercato rionale, con la differenza che qui i prodotti sono davvero freschi e saporiti.
Quindi ho visto questi pomodorini ciliegini, piccoli, tondi rasente la perfezione, di un bel rosso a cui proprio non ho saputo dir di no e ne ho comprati tre rametti. Sono arrivata a casa, ho guardato il mio giardino, con le erbe aromatiche, e il mio frigo, con quel bel fiore di zucca raccolto proprio stamattina, e non ho saputo resistere.



Qualcosa di semplice che esaltasse tutti i gusti, questo volevo, e ci sono sicuramente riuscita, ma la bravura stavolta non è stata mia, ma della natura che ha creato gli ingredienti giusti. Questo sugo infine era così allegro che non potevo far altro che abbinarci questo tipo di pasta, che mi fa pensare a gonne danzanti, a onde nel mare, a coperte e bimbi rannichiati sotto.
Finita la poesia vi presento infine le mie mafalde integrali con pomodorini e sugo di erbe aromatiche e fiori.


Senza gli ingredienti giusti questa pasta non ha senso di esistere, spendete qualche eurino in più, ma assicuratevi il meglio! So che in tempo di crisi non tutti se lo possono permettere, ma una volta ogni tanto si può fare no? I miei prodtti erano talmente freschi e saporiti che non ho dovuto aggiungere sale, se non nell'acqua della pasta!
Gli ingredienti sono per 2+2 nani ;)



INGREDIENTI
Mafalde integrali 300g
Acqua e sale per la pasta q.b.
Pomodorini 20/30
Erbe aromatiche (io: erba cipollina, basilico, basilico anice e prezzemolo) 1 piatto pieno
Fiori (io: 2 fiori di zucca, fiori di basilico anice, fiori di erba cipollina e fiori di prezzemolo)
Pinoli 50g
Olio EVO 1/3 di bicchiere
Parmigiano/grana q.b.



PROCEDIMENTO
Tritare molto grossolanamente pinoli, erbe aromatiche e fiori, aggiungendo a filo quasi tutto l'olio (lasciarne per la padella dei pomodorini). Mi raccomando di non far andare il mixer ma di dare piccoli colpetti in modo che le lame non si surriscaldino cuocendo gli ingredienti.


Tagliare i pomodorini in piccoli quadrattini mentre si scalda l'olio nella padella.


Mettere a bollire l'acqua mentre i pomodorini restano sul fuoco molto basso a sobbollire.


Poco prima che la pasta sia al dente aggiungere ai pomodorini il pesto di erbe e fiori e mescolare sempre a fuoco molto basso.


Scolare la pasta, tenendo poca acqua di cottura, e aggiungere il sugo.


Servire con parmigiano reggiano o grana, come preferite ed eventualmente un filo d'olio EVO.


Il mio consiglio è di grattuggiare il formaggio al momento, ne guadagna il sapore.


 BUON APPETITO!

3 commenti:

  1. La tua pasta sembra incredibilmente buona, io poi adoro le erbe aromatiche *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala allora, sono sicura l'apprezzerai tantissimo!

      Elimina
  2. Hai ragione, gli ingredienti fanno la differenza. Purtroppo qua è difficile trovare dei fruttivendoli con buoni prodotti. Non so perchè ma la frutta e la verdura adesso non ha più quel sapore intenso che aveva una volta...un esempio sono le albicocche, oramai non sanno più di nulla

    RispondiElimina

Incantata di ascoltare quello che hai da dire!