Ricerca personalizzata

lunedì 15 dicembre 2014

Pizza al cavolfiore o cauliflower pizza

Alla fine anche io ci sono riuscita, anche io ho finalmente portato in tavola una verdura "nascosta"! Però non l'ho fatto per far mangiare la verdura ai bambini (bè forse per uno dei bambino più grande, quello di quasi 40 anni, che non ama questa verdura in questione) perchè i miei mangiano davvero di tutto, se non state attenti azzannano pure voi! No, l'ho fatto per amore della scienza, anzi meglio, per amore della mia estrema curiosità soprattutto in ambito culinario.
Chi non ha mai incrociato sul web questa pizza low-carb, adatta ai celiaci, che molti osannano e che non pochi trovano meglio della pizza vera? Io l'ho incrociata parecchie volte e finalmente anche io mi sono decisa a provare questa fantomatica pizza al cavolfiore o cauliflower pizza!


Ai puristi, lo so, si starà accapponando la pelle, ma abituata al fatto di dover mangiare sempre pizza che è tutto fuorché una pizza (dai francesi, davvero pensate che la vostra pizza alla crème fraiche sia anche solo paragonabile alle nostra pizza italiana???) non è che mi sorprenda un piatto del genere.
Inoltre trovo che il cavolfiore nelle varie preparazioni sia ottimo, l'anno scorso l'ho provato nella pasta ed è stato amore a prima vista!


Eppure io ho un purista in casa, un salernitano che odia il cavolfiore, che ha dato il suo avvallo per questa ricetta e che a malincuore l'ha considerato pure buona!
Non posso certo dire che è meglio di una pizza e che non si sente differenza, però è un impasto che merita sicuramente di essere provato, anche perché è sano, veloce e adatto a chi ha diverse intolleranze.
Su internet c'è una scatervata di ricette, questa è la mia prima prova, la seconda sarà la ricetta dove il cavolo non viene prebollito. Ovvio che anche il condimento è assolutamente a piacere, sbizzarritevi pure!
...e dalla prossima ricetta arrivano i milioni di dolci preparati per le goûter de Nöel, preparatevi!!!



INGREDIENTI
Cavolfiore 1 (solo le cime)
Uova 1
Parmigiano 100g
Acqua salata per cucinare il cavolfiore

Per il condimento
Salsa di pomodoro, mozzarella, patate, olio, sale, pepe q.b.


PROCEDIMENTO
Lavare e mondare il cavolfiore per poi passarlo al mixer.


Far bollire dell'acqua salata e cucinarci il cavolfiore per cinque minuti.


Passati i minuti scolare il cavolfiore in uno straccio pulito e strizzarlo bene (fate raffreddare un attimo mi raccomando!).
Potete raccogliere l'acqua del cavolfiore e farci cuocere dentro il gambo del cavolfiore con carote e patate e poi passare al con il minipimer per una veloce e sana vellutata.


Quando il cavolfiore sarà ben strizzato impastare con l'uovo e il parmigiano.


L'impasto risulterà piuttosto morbido, ma non appiccicoso.


Stendere con le mani l'impasto sulla carta forno e infornare in forno caldo a 200º.


Quando la base inizierà a scurirsi, condirla con la salsa di pomodoro (condita con olio, sale e pepe), la mozzarella e le patate tagliate sottili con la mandolina.


Qui ho fatto un errore, pensando cuocesse come una pizza normale, e non ho sbollentato le patate, ma i tempi sono molto più ridotti e quindi alcune patate alla fine erano ancora un po' crude.


Rimettere in forno e togliere prima che la mozzarella inizi a scurirsi.


Servire immediatamente.


Io l'ho lasciata altina quindi al centro era morbida, ma se la schiacciate di più sarà croccante e potrete tranquillamente mangiarla come una pizza!


BUON APPETITO!

4 commenti:

  1. MA CHE IDEA BIZZARRA, COME FAR MANGIARE I CAVOLFIORI A CHI NON PIACCIONO, IO LI ADORO, LI MANGEREI PURE A MERENDA, QUINDI CREDO PROPRIO CHE METTERO' QUESTA RICETTA NELLA LISTA TO DO, MERITA DI ESSERE ASSAGGIATA. BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, merita sul serio! Ma non aspettarti sapore di cavolfiore, non si sente per niente!

      Elimina
  2. Ma dai, questa cosa è geniale!!! Mi sta facendo balenare in testa una serie di idee assolutamente sfiziose e un po' più sane della solita base per torte salate!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di vedere cosa ti inventi! :)

      Elimina

Incantata di ascoltare quello che hai da dire!