Ricerca personalizzata

lunedì 20 gennaio 2014

Pasta al forno light, furba e fast

Metti una domenica di sole, con temperature primaverili (non questa, che ha piovuto tanto da farci venire le branchie ://), metti il ritornare giusto giusto per l'ora di pranzo, metti comunque la voglia di un piatto domenicale...ecco com'è nata la mia pasta al forno light, furba e fast ;)


Stavo pensando a una semplice pasta con le verdure, ma poi mi sono detta "ma sì, dai, oggi è domenica, facciamo qualcosa di più" e quindi eccola qua. Qui è piaciuta davvero a tutti e, pur essendo un piatto ricco, rimane leggero e digeribile, quindi lo mangiate senza nemmeno sensi di colpa!
Quantità per due adulti e due bambini mangioni :))



INGREDIENTI
Pasta 250g
Verdure in padella 400g
Mozzarella per pizza 200g
Emmenthal rapè un paio di manciate
Olio q.b.
Acqua e sale dove bollire la pasta



PROCEDIMENTO
Far saltare in padella le verdure con un filo d'olio. Io avevo una confezione di verdure surgelate al naturale, ma potete benissimo utilizzare verdure fresche o, come spesso faccio, fare una ratatuille al forno da congelare in sacchetti pronti all'uso.
Nel frattempo mettere l'acqua a bollire per la pasta.


Tagliare a cubetti la mozzarella e mescolarla a una generosa manciata di emmenthal rapà (o formaggio simile).


Quando la pasta è al dente, farla saltarla con le verdure in padella.


A questo punto mescolare la pasta e le verdure con la mozzarella, poi cospargere di emmethal rapè e infornare a 180º per un quarto d'ora circa.


Se volete e avete un forno che lo permette gli ultimi minuti potete mettere il grill per fare una bella crosticina.


Spazzolata!


BUON APPETITO!

5 commenti:

  1. l'avete spazzolata tutta quella teglia eeeeh e bravi...
    complimenti
    lia

    RispondiElimina
  2. hummmmm!!!!! sembra buonissima!

    RispondiElimina
  3. Buona,ma.....non è per niente light,saranno circa 600 calorie per porzione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  4. Light rispetto a una pasta al forno tradizionale con la besciamella ;))

    RispondiElimina

Incantata di ascoltare quello che hai da dire!