Ricerca personalizzata

sabato 19 aprile 2014

Lasagne al pesto con patate e fagiolini

Per Pasqua avevamo organizzato due bei giorni di picnic alla scoperta dei dintorni di Toulon, avevo in mente torte salate e dolci da mangiare sulla spiaggia o in un bel prato verde...Ecco appunto tutto era ed è rimasto nella mente, perchè ovviamente saranno due giorni di pioggia e, se per caso non lo fossero, il nano numero due ha ben pensato di farsi venire la febbre...
E quindi oggi sono a casa contrariata a ridisegnare piani e menù, scartabella di qua, scartabella di là nel computer ho trovato una ricetta che piace sempre a tutti, ma che non capisco perchè non faccio mai: le lasagne al pesto con patate e fagiolini.



Ricordo che la prima volta che l'ho presentata a Serena se n'è divorata una fetta enorme e non aveva nemmeno un anno! Certo non è una ricetta da mangiare ogni giorno, ma per una Pasqua a casa da riorganizzare all'ultimo momento direi che è perfetta, che dite?



INGREDIENTI
Besciamella da 80g di farina, 80g di burro, 1l di latte, sale, noce moscata e pepe
Lasagne all'uovo 250g
Patata grande 1
Fagiolini 150g
Pesto 1 vasetto
Latte e parmigiano/grana q.b.



PROCEDIMENTO
Preparare la besciamella mescolando prima la farina e il burro, fino a che il composto si scurisca.


Aggiungere il latte caldo, il sale, la noce moscata e il pepe, mescolare poi fino a che si addensa.


Preparare poi la patata e i fagiolini, bollendo in abbondante acqua salata.


Iniziare a comporre le lasagne: sul fondo del teglia mettere un po' di burro e un goccio di latte e poi fare uno strato di pasta.


A questo punto mettere besciamella, pesto, patate tagliate a rondelle, fagiolini e una generosa grattata di parmigiano o grana, come preferite.


Continuare con gli strati fino a che finite gli ingredienti, terminando con besciamella e abbondante parmigiano o grana.
Infornare a 160º fino a che si forma una bella crosticina sopra.



BUON APPETITO!

2 commenti:

  1. Un classico della cucina genovese davvero ottimo, quando appare in tavola è sempre una festa! ottima versione la tua, e te lo dice un zeneize doc!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow, allora non posso che esserne super onorata!

      Elimina

Incantata di ascoltare quello che hai da dire!