Ricerca personalizzata

giovedì 4 febbraio 2016

French toast (o pain perdu) al cioccolato e cocco

Ho un bimbo di due mesi, che pur buono che sia, comunque richiede le mie attenzioni costanti, fa le notti un po' come capita, ma soprattutto mangia, da me ovviamente e non lesina con il tettamento. E ho i due nani più grandi da andare a prendere e nutrire e calcolare ogni tanto, tra una tetta e l'altra.
Non mi lamento, davvero, per la prima volta in vita mia posso dire di sentirmi bene, felice e realizzata come non mai, ma la fatica fisica si sente, tanto per dirvi ho già ripreso il peso che avevo prima della gravidanza, in soli due mesi!! Ho ancora la pancia gonfia, ma per il resto ho perso tutto!
Il marito continua a dirmi di mangiare, che ho bisogno di forze e quindi per colazione stamattina ho preparato questi french toast (o pain perdu) al cioccolato e cocco.


Pinterest galeotto mi ha fatto incontrare questa ricetta che io ho un po' modificato per comodità e perché ormai lo sapete che io non c'è una volta che ripropongo le ricette tali e quali :D
Per chi non lo sapesse i french toast sono un tipico piatto da brunch americano che si fa con il pan carrè, in Francia si ha un piatto simile chiamato pain perdu e si fa di solito con il pan brioche, io ho usato del pane di qualche giorno e ho trovato che sia stato un ottimo modo per riutilizzarlo.
Sono piaciuti a tutti, non sono troppo dolci fatti con il pane e possono essere mangiati nature come hanno fatto marito e figlio, oppure spalmati con qualche crema come ho fatto io. A ognuno la sua strong colazione!
PS: lontano chi è a dieta!



INGREDIENTI
Pane di qualche giorno 6 fette
Uova 3
Latte di cocco 200ml
Nesquik 4 cucchiai abbondanti
Estratto di vaniglia 1 cucchiaio
Sale un pizzico
Burro 50g
Crema spalmabile al cocco 3 cucchiai



PROCEDIMENTO
Scaldare il latte di cocco.


Quando inizia a bollire chiudere il fuoco, aggiungere il Nesquik e mescolare per bene.
Mettere da parte in modo tale che si raffreddi.


Tagliare la fette di pane (1 cm circa) e mescolare le uova con l'estratto di vaniglia e il sale.


Aggiungere alle uova il composto di latte e cioccolato che ormai si sarà raffreddato.


Innondare le fette di pane, che avrete adagiato in una pirofila, con il composto in modo tale da bagnarle per bene.
Mettere in frigo a riposare e dopo almeno un quarto d'ora girare le fette lasciandole un altro quarto d'ora in frigo in modo che assorbano per bene il liquido.
Io l'ho fatto la sera prima e poi ho lasciato le fette in frigo, così il pane che era un po' duro, si è ammollato per bene ciupando su (italiano perfetto! Ma rende l'idea ;P) tutto il composto.


Sciogliere il burro in una pentola e quando è caldo mettere le fette di pane e cuocerle in modo che si dorino da entrambi i lati.


Servire nature o spalmati di crema spalmabile.
I French toast originali, non al cioccolato, vengono di solito irrorati di sciroppo d'acero e/o anche spolverati di zucchero a velo.
In qualsiasi modo avrete una partenza di giornata davvero sprint!


BUON APPETITO!

3 commenti:

  1. Per prima cosa tanti auguri a te e alla tua creatura..
    I sacrifici saranno molto ma le soddisfazioni non riuscirai neanche a contarle!!
    Mi interessa molto questa ricetta,,
    Ho sempre visto questi frech toast ma non li ho mai preparati..
    Ora è arivato il momento!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho provato prima questa ricetta di quella originale e devo dire che mi è piaciuta proprio tanto!

      Elimina

Incantata di ascoltare quello che hai da dire!