Ricerca personalizzata

lunedì 30 settembre 2013

Cheesecake mascarpone e yogurt greco con copertura di cioccolato e mandorle

Ancora una ricetta pescata nei meandri del mio computer.
L'avevo completamente dimenticata, ma poi le foto sono state un flash, ho ricordato tutto, tranne ovviamente gli ingredienti, che ho ricostruito pian piano grazie alle foto e a un'interminabile ricerca su internet. Però alla fine ce l'ho fatta e quindi vi posto la cheesecake mascarpone e yogurt greco con copertura di cioccolato e mandorle.


Non capisco proprio perchè non ho condiviso subito con voi questa meraviglia goduriosa!
Bè poco male, oltre a comprarmi una macchina fotografica nuova  e decisamente super figa (arriva in settimana!!) questo è un altro pro dell'essermi fatta fregare la macchinetta dalla borsa, ossia scovare le perle dimenticate della mia cucina ;)



INGREDIENTI
Per la base
Biscotti al cioccolato 300g
Burro 150g
Caffè solubile 1 cucchiaio abbondante

Per la farcia
Mascarpone 250g
Yogurt greco 1 vasetto da 150g
Panna 200ml
Zucchero a velo 100g
Gelatina 1 foglio da 12g
Acqua per l'ammollo q.b.
Latte q.b.

Per la copertura
Cioccolato al latte 200g
Mandorle a lamelle un paio di manciate
Latte q.b.



PROCEDIMENTO
Sciogliere il burro a fuoco lento mescolando insieme il cafè solubile.


Sbriciolare i biscotti e poi aggiungerli al burro, fare la base della torta schiacciando per bene il composto sul fondo della tortiera e infine lasciar riposare in frigorifero.


Dopo aver messo a mollo la gelatina, schiacciarla e metterla sul fuoco con un goccio di latte fino a completo scioglimento.


A questo punto amalgamare il mascarpone con lo zucchero, la panna e lo yogurt.


Aggiungere poi il latte con la gelatina sciolta.


Mettere nello stampo sopra al fondo di biscotti e mettere a riposare in frigorifero.


A questo punto preparare la copertura sciogliendo il cioccolato a bagnomaria aggiungendoci un gocciolino di latte.


Tostare le lamelle di mandorle.



A questo punto colare il cioccolato sulla cheesecake e sopra spargere le lamelle tostate.


Lasciare riposare in frigo almeno tre ore.



BUON APPETITO!

7 commenti:

  1. Meno male che l'hai ritrovata!!! Ci avresti privato di questa meraviglia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, hai ragione, sarebbe stato un delitto!

      Elimina
  2. semplicemente da urlo, mia cara..........

    RispondiElimina
  3. Oh mamma...mi sento male!!! Non mi viene in mente nulla di più goloso in questo momento!!! Strepitosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi con l'estate in arrivo, questa è fenomenale!

      Elimina

Incantata di ascoltare quello che hai da dire!