Ricerca personalizzata

lunedì 2 settembre 2013

Plumcake salato con olive marinate al basilico e pomodorini

Due mesi di assenza. Cavoli, pensavo al massimo un mesetto abbondante...I miei lettori penseranno "Ma questa cambia il blog e poi se ne va a metà lavoro?!?" No, ho delle buone scuse quando si tratta di assenza prolungate lo sapete ormai!
Come al solito la famiglia ELel è in continuo movimento, quindi in questi mesi abbiamo goduto tutto il godibile delle giornate al mare con gli amici, siamo andati in vacanza con i pupi sciroppandoci ben 7 ore di aereo andata e 9 ritorno, infine abbiamo traslocato e ora siamo stabili a Tolone in Francia per almeno 3 anni. 3 anni...una vita, lo sa chi mi conosce e segue le mie peripezie!
Le novità poi non sono finite: ho finalmente una connessione come Dio comanda, i nani vanno 3 mattine a settimana all'asilo e quindi avrò finalmente un po' più di tempo per me e per il mio blogghino. Ovviamente qualche lato negativo c'è: ho le piastre a induzione come in Spagna (nooooooooo, buuuuhaaaaaa!!!), non ho ancora una macchina fotografica degna di questo nome e gli ingredienti...bè lasciatemi ambientare ancora un po' e poi ne parleremo con calma ;)
Per ora beccatevi questo buonissimo plumcake salato con olive marinate al basilico e pomodorini.


Ho trovato una ricetta sfiziosa di un cake con pomodorini su sale&pepe di luglio e poi l'ho adattata agli ingredienti che avevo in casa, perchè al solito quando adocchio una ricetta finisce sempre che mi manca qualcosa.
Risultato fantastico e dura anche per qualche giorno se riposto in un sacchetto alimentare di plastica.



INGREDIENTI
Burro 100g
Olive marinate al basilico 30ca. (le ho prese al mercato, ma non dubito che si possano tranquillamente fare in casa)
Parmigiano reggiano invecchiato 4 anni 80g
Farina 250g
Uova 6
Pomodorini 15ca.
Emmental a julienne per ricoprire q.b.
Semi di cumino 1 cucchiaino raso
Sale e pepe q.b.



PROCEDIMENTO
Sciogliere il burro a fuoco lento e lasciar raffreddare.


Unire alle uova già precedentemente sbattute prima gli ingredienti liquidi e poi quelli solidi, tralasciando i pomodorini. Amalgamare per bene il composto
Le mie olive era con il nocciolo e quindi prima le ho fatte denocciolare dal maritino, questo è stato sicuramente il passaggio che ha richiesto più tempo.


Mettere in uno stampo da plumcake e poi affossare i pomodorini nel composto. Se volete che escano leggermente dal plumcake appoggiateli solamente.


A questo punto spolverare con del parmigiano o, come ho fatto io, con dell'emmental a julienne (qui impazza, lo mettono dappertutto e te lo vendono in bustone gigantesche).


Infornare in forno caldo a 180º e cuocere per una quarantina di minuti. Provare la cottura con uno stuzzicadente. Servire tiepido altrimenti i pomodorini vi ustioneranno la lingua! Provato ;)
Se volte fare una bella crosticina come la mia, prima di servire passate al grill 250º per 5 minuti scarsi.


BUON APPETITO!

Nessun commento:

Posta un commento

Incantata di ascoltare quello che hai da dire!