Ricerca personalizzata

mercoledì 8 febbraio 2017

Tranci di tonno in crosta di sesamo tostato alla soia e zenzero

Oggi un post super veloce per salutarvi prima della partenza: le vacanze d'inverno iniziano questo fine settimana e noi, con abbondante anticipo, ci siamo preparati un bel viaggione come piace a noi: 17 giorni on the road in Costa Rica! Anche se con mio padre all'ospedale in condizioni non proprio rassicuranti, non è il momento adatto per partire dall'altra parte dell'oceano, spero che ci godremo comunque queste due settimane, ne abbiamo bisogno perché questo inizio anno è stato bello duro e non accenna a migliorare!
Dunque per salutarvi vi presento un piatto suggerito da un'amica di forum tanto tempo fa, finalmente mi sono decisa a provarlo: Tranci di tonno in crosta di sesamo tostato alla soia e zenzero.


Da poco ho iniziato ad apprezzare il pesce e sicuramente tonno, pesce spada, squalo e tutti sti pescioni enormi sono quelli che più si adattano al mio palato, anche se so perfettamente che per la salute sarebbe meglio consumare pesci piccoli come le sardine. Una volta ogni tanto però...
Grazie quindi a questa amica che non sento da un bel po', questa ricetta è entrata nella mia top ten dei secondi piatti!



INGREDIENTI
Tonno 4 tranci
Sesamo tostato ca.50g
Salsa di soia e olio aromatizzato alla citronella e zenzero q.b.



PROCEDIMENTO
Impanare i tranci di tonno nel sesamo.
Se non trovato il sesamo già tostato, potete tostarlo voi in una pentola antiaderente e a fuoco medio/basso. Appena sentirete un forte odore di tostatura il sesamo è pronto.


Scaldare l'olio aromatizzato (io l'ho trovato al Lidl durante la settimana asiatica) su una griglia a fuoco medio/alto e appena inizia a sfrigolare adagiarci i tranci di tonno. Girate man mano che il lato si cuoce.
Se non trovate l'olio potete aromatizzarlo voi aggiungendo qualche cm di radice di zenzero e lasciandola dentro. Fatene una piccola quantità in modo tale da evitare che l'olio irrancidisca, altrimenti fatelo bollire qualche istante, perderete un po' di sapore, ma durerà più a lungo.


Quando avrete girato il tonno in tutte i lati irrorate con la salsa di soia e cucinate ancora qualche minuto. Mi raccomando a non cuocere troppo: l'interno deve rimanere rosa.


Servire con un po' di insalata condita con il gomasio (un condimento fatto di sale e sesamo).


BUON APPETITO!

Nessun commento:

Posta un commento

Incantata di ascoltare quello che hai da dire!