Ricerca personalizzata

venerdì 27 febbraio 2009

Polpettone

Oggi volevo fare qualcosa con la carne macinata e girovagando nel web mi sono imbattuta in questa ricettina che mi ha stuzzicato...Quindi con qualche variante vi presento il mio polpettone con tanto di patate!


Il risultato visivo non è decisamente bello a vedersi, soprattutto nel suo complesso, diciamo che assomiglia a un blob, a causa della fuoriuscita del formaggio (forse mi sa che ho esagerato un pochino con le dosi... ;-P), ma vi assicuro che al gusto è più che ottimo oserei!




INGREDIENTI
Carne macinata mista (maiale e manzo) 500 g
Formaggio (io ho usato provolone) 200 g
Prosciutto cotto circa 100 g
Uova 1 + due albumi rimasti dall'ultima torta
Pane duro qualche pezzo
Latte q.b. per ammollare il pane
Formaggio gratuggiato, sale, pepe, prezzemolo, salvia, rosmarino e quanto altro sia di vostro gusto q.b.
Patate per contorno

 

PROCEDIMENTO
Ammollare il pane in un po' di latte, il tempo dipende da quanto è duro il pane ovviamente, e poi triturarlo con le mani.



Aggiungere poi la carne macinata, l'uovo, un paio di grattate di formaggio che preferite (pecorino, grana, ricotta salata o affumicata...tutto va bene, dipende da come piace a voi) e le spezie che preferite. Per darvi un'idea io ho messo due pizzichi di sale, una buona grattata di pepe, un paio di cucchiaini di prezzemolo essiccato e 3 foglie di salvia seccate e sbriciolate.



Mescolate tutto per bene, fino ad avere una palla omogenea, a me viene più comodo farlo direttamente con le mani, piuttosto che con altro.


Stendete la carne su un piatto, in modo tale che sia alta almeno 1 cm e posizionate al centro il prosciutto e il formaggio, o comunque quello che avete deciso di mettere (adoro queste ricette così versatili!!)




Questa è stata per me la parte più complicata: richiudere il polpettone, ma come vedete alla fine ce l'ho fatta! Avevo davvero molta roba dentro per cui sono rimaste delle piccole crepe da cui poi è uscito il formaggio durante la cottura in forno...comunque non preoccupatevi perchè basta far riposare il polpettone un minuto e il formaggio si rapprende subito!



Oliare quindi una teglia, riporre il polpettone con attorno le patate (io ne ho usate tre di grandezza media per due persone ed erano leggermente abbondanti...non che ne siano rimaste eh!!!) e un paio di rametti di rosmarino, infine infornare a 180º.


Controllate più volte il polpettone e, se necessario, se vedete cioè che si sta asciugando molto bagnatelo con un po' di vino bianco o birra. Vi posso assicurare che l'aspetto non gli fa onore...ma tanto dovete mangiare, non guardare no?! E quindi...



...BUON APPETITO!

3 commenti:

  1. che meraviglia il polpettone e mi piace il ripieno che hai messo , brava!

    RispondiElimina
  2. Ti ringrazio molto davvero...

    RispondiElimina
  3. ciao! che buono questo polpettone con il formaggio!!
    poi l'abbinamento con le patate è perfetto!
    baci baci

    RispondiElimina

Incantata di ascoltare quello che hai da dire!