Ricerca personalizzata

martedì 1 dicembre 2009

Biscotti di vetro per Natale

Si comincia con le prove per Natale.... SI COMINCIAAAA!?!?! ...direte voi... ma se sul web sembra Natale già da un mese?!?!?! E in effetti posso sembrare in ritardo, ma in realtà avevo preparato questi biscotti qualche settimana fa, quando ero ancora a Taranto, e solo ora ho deciso di postarli perchè volevo aspettare di avvicinarmi alle feste natalizie un po' di più, per evitare di sembrare davvero un'esagerata.
È che è la prima volta che decido di fare qualcosa direttamente con le mie manuzze da regalare ad altri e questo mi rende un po' nervosa, perchè in cucina quando sono sotto pressione mi succedono dei disastri assurdi. Sembra una cavolata, ma quando sono sola a casa mia, senza 'na mazza da fare, qualsiasi piatto mi riesce alla perfezione, quando invece sono dai miei oppure ho gente a cena su cui voglio fare bella figura, sicuro che qualcosa va storto, ma non perchè faccia io qualcosa di sbagliato, ma perchè la situazione inaspettatamente si complica.
E' un problema solo mio, o c'è qualche altra blogger in questa drastica situazione!?!? Sarà per quello che le decorazioni non sono il mio forte...mah!

Comunque questi biscottini di vetro non solo sono talmente basilari, che davvero non potrei sbagliare nulla (...e speriamo che sennò per Natale non so proprio che regalare a nessuno!!!)...ma sono così bellini che faranno su tutti un'ottima impressione, ne sono certa!


I biscotti di vetro si trovano un po' dappertutto sul web, io però li ho trovati per la prima volta qui e credo che gli ingredienti siano perfetti. Una semplice pasta frolla, però se ci aggiungete diversi aromi potrete dare un tocco particolare e originale in aggiunta a questi già bellissimi biscottini.


Dai, non sono un amore?!
E prima di lasciarvi alla ricetta vera e propria, un enorme GRAZIE per tutte le ricette che stanno arrivando per la mia raccolta, siete davvero in tanti che stanno partecipando e questo mi riempie davvero di felicità, anche se alle volte mi dimentico chi sta partecipando (vero Zucchero d'Uva?? Eheheheh!!!)! E pensare che mancano ancora 20 giorni, che bello e grazie davvero ancora a tutti!
Poi se qualche anima pia mi insegnasse a fare un pdf scaricabile, potrei inserirlo e sarei ancora più contenta... ;-)



INGREDIENTI
Farina 300g
Zucchero 150g
Burro 150g
Uovo 1
Pizzico di sale 1
Aroma a piacere io ho usato l'anice, ma va bene qualsiasi cosa: buccia del limone, di arancia, aroma di mandorla
Caramelle dure possibilmente colorate (danno sicuramente un effetto più bello) una manciata



PROCEDIMENTO
Ammorbidire il burro e lasciarlo raffreddare.


Impastare gli ingredienti, tranne le caramelle ovviamente, formando una palla liscia.


Metterla nella pellicola e riporla mezz'oretta in frigo.
Nel frattempo triturare le caramelle a grani abbastanza grossi che poi è più semplice (non fate come me, che dopo avevo una polvere appiccicosa in giro per tutto il tavolo!!! %-// ).


Stendere la pasta, lasciandola alta un 5 millimetri.


Creare poi i biscotti dalla forma che preferite, lasciando dei piccoli vuoti all'interno del biscotto stesso (vendono le serie di formine, dal più grande al più piccolino che sono comodissime, oltre che molto belle, io le ho comprate a un paio di euro scarsi).


Mettere i grani di caramelle nei buchi, non preoccupatevi se ne fuoriesce un po', tanto poi sciogliendosi si appiattisce comunque.


Infornare a 180° per una decina di minuti, stando molto attenti a non bruciacchiare i biscotti che poi la parte della caramella fa schifo...fidatevi, ehehehe!!


Servite su un piatto spolverizzando con un po' di zucchero a velo o, se avete fatto il buco apposta, appendeteli all'albero e fatemi sapere che effetto fanno!


BUON APPETITO!

9 commenti:

  1. Ciao, grazie della dedica, ma mi ha fatto piacerissimo partecipare anche con più ricette!
    Bella la foto del biscottino in trasparenza, l'effetto una volta appesi deve essere spettacolare...
    Combinazione ha voluto che anch'io facesi oggi i biscotti a stella, sarà telepatia! La prossima volta provo la tua ricettina...

    RispondiElimina
  2. Ma che carini questi biscotti, non li conoscevo. Un'idea davvero carina, provero' a farli per Natale, amo molto sperimentare sotto le feste.Ciao ciao

    RispondiElimina
  3. tra un po' arrivo anche io con la mia tonnellata di biscotti natalizi... :-)

    RispondiElimina
  4. Ma sono bellissimi! Farai un figurone e poi sono pure buoni!!!

    RispondiElimina
  5. Fantastica questa tecnica,molto d'effetto :O

    RispondiElimina
  6. Dire che sono carini (buoni si sà) è ancora troppo poco!!!
    Baci

    RispondiElimina
  7. Ciao Elel, ho fatto anch'io questi biscotti un paio d'anni fa, sono bellissimi! Per colorarli puoi anche aggiugere una goccia di colorante liquido alle caramelle, proprio pochissimo, così le colori come vuoi! ;)
    A presto!

    RispondiElimina
  8. @Sarachan: Uuuuh, grazie mille!! E io a cercare caramelle dure colorate da tutte le parti, ci stavo diventando davvero matta!!

    RispondiElimina

Incantata di ascoltare quello che hai da dire!